Venerdì 30 Aprile 2010

Cucchi/ Pm chiude l'inchiesta, cadono le accuse di omicidio

Roma, 30 apr. (Apcom) - La Procura di Roma ha formalmente chiuso le indagini in relazione alla morte di Stefano Cucchi, morto il 22 ottobre scorso, 6 giorni dopo l'arresto. I pm Vincenzo Barba e Maria Francesca Loy hanno depositato gli atti nei confronti di medici dell'ospedale Sandro Pertini, in cui il giovane fu ricoverato alcuni giorni, e di agenti di polizia penitenziaria. Le accuse contestate, per i medici, sono quelle di favoreggiamento, abbandono di incapace, abuso d'ufficio e falsità ideologica. Per gli agenti, invece, i reati sono: lesioni e abuso di autorità. Sono cadute, quindi, le iniziali accuse di omicidio preterintenzionale, contestate agli agenti e quella di omicidio colposo, ipotizzate in un primo momento a carico dei medici.

AquNav

© riproduzione riservata