Sabato 01 Maggio 2010

1 maggio/ Al via a Rosarno manifestazione Cgil, Cisl e Uil

Rosarno, 1 maggio. (Apcom) - E' partita dall'ex fabbrica Rognetta dove vivevano gli immigrati a Rosarno prima della rivolta dello scorso gennaio, la manifestazione per la festa del primo maggio di Cgil, Cisl e Uil. La decisione di celebrare la festa dei lavoratori nella cittadina della piana di Gioia Tauro è un'occasione per i sindacati per affermare i principi di legalità, solidarietà, integrazione e dire 'no' al razzismo. Il corteo è accompagnato dalla banda del paese e da un gruppo folcloristico di ballerini locali definiti 'I giganti'. Al corteo parteciperanno i tre leader sindacali di Cgil Cisl e Uil Gugliemo Epifani, Raffaele Bonanni e Luigi Angeletti.

Gab

© riproduzione riservata