Domenica 09 Maggio 2010

Gb/ Tories e Lib-Dem, colloqui "costruttivi": prosegue dialogo

Roma, 9 mag. (Apcom) - Sono stati definitivi "costruttivi" i primi colloqui tra le delegazioni dei Tories e dei Liberal-democratici, che stanno cercando un accordo per la formazione di un nuovo governo in Gran Bretagna. I negoziati, dopo una breve pausa, sono ripresi e andranno avanti tutta la giornata, fa sapere la Bbc. In caso di accordo, i deputati eletti dei Lib-Dem dovranno approvare con una maggioranza di due terzi qualsiasi proposta di alleanza con un'altra formazione perché questa possa entrare in vigore. Una coalizione fra Tories e Lib-Dem otterrebbe la maggioranza assoluta ma i due partiti appaino divisi da numerose questioni: prima fra tutte la riforma della legge elettorale alla quale i Tories sono fortemente contrari ma che è il cavallo di battaglia del partito di Nick Clegg, da sempre danneggiato dall'attuale sistema di voto. L'alternativa è una coalizione tra Lib-Dem e Laburisti, ipotesi difesa dai quotidiani più progressisti con la condizione tuttavia che il premier uscente Gordon Brown si faccia da parte o rimanga al suo posto solo fino alla celebrazione di un referendum sulla riforma elettorale.

Coa

© riproduzione riservata