Giovedì 13 Maggio 2010

Libia/ Incidente aereo, ritrovate le scatole nere

Roma, 13 mag. (Ap-Apcom) - Le autorità libiche stanno indagando per accertare le cause del disastro aereo avvenuto ieri a Tripoli. Il ministro dei Trasporti libico, Mohammad Zaida, ha detto che le due scatole nere sono state ritrovate e sono state consegnate agli analisti. Si esclude comunque la pista del terrorismo. Nello schianto dell'Airbus A330 della compagnia libica Afriqiyah Airways, avvenuto durante la fase di atterraggio all'aeroporto di Tripoli, sono morte 103 persone, tra cui 61 olandesi, 22 libici e nove sudafricani. Unico sopravvissuto è un bambino olandese di otto anni, di nome Ruben, che ha riportato solo delle fratture e nessun danno agli organi vitali.

Plg

© riproduzione riservata