Sabato 15 Maggio 2010

Crisi/ Cicchitto: Tagli a costi politica li deciderà governo

Roma, 15 mag. (Apcom) - "La gravità della situazione economica è tale da richiedere, al di fuori di ogni schematismo ideologico, anche tagli significativi alla spesa pubblica. In questo quadro, è evidente che bisogna ridurre in vari modi i costi della politica, attraverso una iniziativa che prenderà il governo nel suo complesso e non per sollecitazione di questa o quella forza politica che fa parte della maggioranza". Fabrizio Cicchitto, presidente dei deputati del Pdl, puntualizza quanto annunciato dal ministro leghista Roberto Calderoli a proposito della riduzione degli stipendi di parlamentari e ministri.

Red/Gal

© riproduzione riservata