Borsa/ Europa consolida recuperi, euro risale a 1,24 dollari

Borsa/ Europa consolida recuperi, euro risale a 1,24 dollari Milano +1,08%, Parigi +1,05%, Londra +0,75%

Borsa/ Europa consolida recuperi, euro risale a 1,24 dollari
Roma, 18 mag. (Apcom) - Netto recupero dell'euro sul mercato dei cambi, sopra quota 1,24 dollari stamattina mentre le Borse europee consolidano la fase di stabilizzazione e risalita avviata già ieri, in una seduta che però era rimasta caratterizzata dalla volatilità. Invece oggi gli indici sono orientati con maggior decisione al rialzo, a metà mattina Londra registra un più 0,75 per cento, Parigi più 1,05 per cento, Francoforte più 1,35 per cento. A Milano il Footsie-Mib avanza dell'1,08 per cento, dopo che ieri a fine seduta le Borse europee avevano chiuso perdendo slancio. Oltre Atlantico invece Wall Steet è riuscita a siglare leggermente al rialzo una seduta prima orientata in netto calo. Oggi risale la china l'euro, a 1,2411 dollari laddove ieri era arrivato a scendere sotto quota 1,23, ai minimi da quattro anni a questa parte.In ripresa stamattina anche il petrolio, che ieri a New or aveva visto il barile finire ripetutamente sotto quota 70 dollari. Oggi sul Nymex recupera 1,42 dollari a quota 71,50. In netto calo infine l'oro, che nelle recenti fasi di incertezza era tornato a diventare un bene rifugio oggetto di forti acquisti: adesso la rotta si inverte e i prezzi cadono a 1215,5 dollari l'oncia.Restano timori di fondo sulle prospettive economiche dell'area euro. Se finora i timori si erano concentrati sulla crisi di bilancio della Grecia e i rischi di contagio ad altri paesi, più di recente si sono spostati sulle drastiche manovre di risanamento dei conti che tutti i paesi europei stanno avviando, che potrebbero frenare la ripresa economica. Ma allo stesso temo i recenti cali dell'euro possono aiutare l'export dell'unione monetaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA