Mercoledì 19 Maggio 2010

Times Square/ Prima apparizione in tribunale per attentatore

Roma, 19 mag. (Apcom) - Faisal Shahzad, l`uomo accusato del fallito attentato di Times Square, si è presentato per la prima volta in un tribunale di New York a due settimane dal suo arresto. Shahzad, cittadino americano di origini pachistane, dovrà rispondere delle accuse di terrorismo e del tentato utilizzo di armi di distruzione di massa. Il primo maggio, l`uomo ha tentato di far esplodere un`autobomba a Times Square, la piazza più grande e affollata di Manhattan. Rischia l`ergastolo. Shahzad è rimasto nell`aula di tribunale per dieci minuti e non ha commentato le accuse. Il 3 maggio, dopo il suo arresto, Shahzad è stato portato in una località segreta e interrogato dalle autorità. Secondo gli inquirenti l`uomo sta fornendo utili informazione sulle attività dei talebani in Pakistan.

Emc

© riproduzione riservata