Mercoledì 19 Maggio 2010

Rai/ Santoro: Soddisfatto, ho agito nell'interesse del pubblico

Roma, 19 mag. (Apcom) - Michele Santoro si dice soddisfatto dell'intesa con la Rai che lo vedrà uscire dall'azienda come dipendente e avviare una collaborazione per i prossimi due anni. Una scelta, commenta, presa "ancora una volta nell'interesse del pubblico". "Avrei preferito che solo ad accordo sottoscritto se ne fosse data notizia - dice Santoro -, anche per concludere serenamente una stagione televisiva caratterizzata da straordinari risultati. Tuttavia - prosegue - prendo atto con soddisfazione delle decisioni che mi riguardano, proposte dal direttore generale e assunte di fatto all'unanimità dal consiglio di amministrazione della Rai, che mi potranno consentire di sperimentare nuovi formati televisivi". "Fornirò nelle prossime settimane - afferma ancora Santoro - la necessaria collaborazione per arrivare rapidamente alla completa definizione in ogni sua parte dell'intesa. A conclusione della stagione, e solo a firma avvenuta, risponderò a tutte le domande sul carattere dell'accordo e sul mio futuro professionale, convinto come sono di aver agito ancora una volta nell'interesse del pubblico".

Mdr/Sar

© riproduzione riservata