Mercoledì 19 Maggio 2010

Google/ Anche Germania avvia indagine su violazione privacy

Berlino, 19 mag. (Ap) - Anche la Germania avvia una indagine su possibili violazioni della privacy da parte di Google, tramite le rilevazioni di dati su connessioni internet senza fili (Wi-Fi) non protette, che sono state effettuate durante la sua campagna di mappatura delle strade delle varie metropoli in Europa. A riferire dell'indagine è stato il procuratore di Amburgo, Wilhelm Moellers, all'agenzia tedesca Dapd, senza precisare a carico di quali dipendenti del gruppo sia in corso. Venerdì scorso il gigante internet americano aveva riconosciuto alcune violazioni dei diritti di privacy, scusandosi con gli utenti. Sulla vicenda la societù è fitita sotto le critiche delle autorità tedesche: il ministro per la tutela dei consumatori, Ilse Aigner ha parlato di un episodio "allarmante" che mostra come Google manchi di comprensione verso la necessità di tutelare la privacy.

Voz

© riproduzione riservata