Mercoledì 19 Maggio 2010

Crisi/ Berlusconi: Non consente il taglio delle tasse

Roma, 19 mag. (Apcom) - "In nessun Paese d`Europa si sta parlando di taglio delle tasse, né si pensa di poterlo fare da parte dei governanti più responsabili: la crisi economica non lo consente, e non lo consentirà fintanto che non sarà stata definitivamente superata, cosa che ora non è avvenuta". E' quanto affermato dal premier Silvio Berlusconi, in un colloquio con Bruno Vespa per il prossimo libro del giornalista, in uscita a fine maggio. (segue)

Rea

© riproduzione riservata