Mercoledì 19 Maggio 2010

Thailandia/ Premier Abhisit: Riporteremo la pace nel Paese

Bangkok, 19 mag. (Apcom) - Il primo ministro tailandese, Abhisit Vejjajiva, ha promesso di riportare la pace nel Paese, dopo le violenze che hanno insanguinato le strade della capitale Bangkok. "Vorrei che le persone fossero fiduciose nel fatto che io e il mio governo abbiamo la ferma intenzione di superare questa crisi" ha dichiarato in un intervento alla televisione. Il capo del governo ha affermato che le operazioni militari sono state condotte nel rispetto degli "standard internazionali", sottolineando che "la resa dei leader del movimento ha creato scontento tra i manifestanti, in particolare tra quelli armati". Dopo la resa, una ventina di edifici, tra cui la Borsa, una televisione e alcuni centri commerciali, sono stati dati alle fiamme. E' in corso, intanto, a Bangkok e in altre 24 province del nord e del nord-est, un coprifuoco notturno. (fonte Afp)

Pca

© riproduzione riservata