Lunedì 24 Maggio 2010

'Asilo degli orrori' Pistoia, arresti domiciliari per due maestre

Genova, 24 mag. (Apcom) - Il gip del tribunale di Genova, Roberto Fucigna, ha concesso gli arresti domiciliari alle due maestre dell'asilo 'Cip e Ciop' di Pistoia, accusate di maltrattamenti nei confronti dei bambini ospiti della struttura. Anna Laura Scuderi ed Elena Pesce sono uscite nel primo pomeriggio dal carcere femminile di Pontedecimo. La richiesta accolta dal gip era stata depositata venerdì scorso dai legali delle due donne. Quando le telecamere della polizia le sorpresero a maltrattare i bambini, Anna Laura Scuderi, 41 anni, era la titolare dell`asilo ed Elena Pesce, 28 anni, maestra. L'accusa è di maltrattamenti in concorso tra loro e continuati su minori. Le indagini, coordinate dal sostituto procuratore Silvio Franz e dal procuratore aggiunto Vincenzo Calia sono state condotte dalla polizia giudiziaria e dalla squadra mobile di Pistoia. L`inchiesta, lo scorso dicembre, fu trasferita alla procura di Genova poichè uno dei bambini ospitati nell`asilo è figlio di un magistrato di Firenze. Per questa ragione non poteva occuparsene la procura toscana.

Fos/Ral/Cro

© riproduzione riservata