Martedì 25 Maggio 2010

Intercettazioni/ Di Pietro: Vigileremo sul rigore di Napolitano

Roma, 25 mag. (Apcom) - "Staremo molto attenti, senza essere accusati di lesa maestà, a vedere come si comporterà il capo dello Stato. Non lo vogliamo tirare per la giacchetta nè renderlo complice, ma da cittadini ci aspettiamo una difesa dell'articolo 21 della Costituzione e che il capo dello Stato tenga la schiena dritta". A dirlo è il leader dell'Idv, Antonio di Pietro, annunciando la "intransigente opposizione" del suo partito al ddl di riforma delle intercettazioni, approvato ieri notte dalla commissione Giustizia del Senato e calendarizzato in aula per la prossima settimana.

Gic

© riproduzione riservata