Venerdì 28 Maggio 2010

Firenze, maxi evasione da 540 mln: denunciato imprenditore

Firenze, 28 mag. (Apcom) - Maxi evasione fiscale scoperta a Firenze dalla Guardia di Finanza. Un imprenditore ha evaso il fisco per 7 anni con la più classica delle truffe all'Iva, la 'frode carosello', con cui aveva evitato di dichiarare 536 milioni di euro. Il giro illegale di commesse e di fatture avveniva principalmente tra Firenze, dove l'imprenditore lavorava, e Barcellona, dove aveva trasferito la propria residenza e fondato la società 'Florentia Trade'. In questo genere di truffe si cerca di sfruttare, illegalmente, gli effetti diversi sull'Iva, se si fattura da paese a paese, all'interno della Ue, anziché in Italia. Con questo 'giro', risalente al periodo tra il 2003 e il 2007, l'imprenditore fiorentino aveva evitato di versare 112 milioni di Iva. La truffa è stata denunciata all'autorità giudiziaria dalla Guardia di Finanza di Firenze.

Xfi/Kat

© riproduzione riservata