Venerdì 28 Maggio 2010

Sisma Abruzzo/Casa studente, rinviata udienza preliminare

Roma, 28 mag. (Apcom) - Iniziato e subito rinviato il processo a L'Aquila per i crollo della casa dello studente, durante il terremoto del 6 aprile 2009, per il quale ci sono 11 imputati. Il gup del tribunale Giuseppe Grieco questa mattina ha stabilito il rinvio dell'udienza preliminare al prossimo 12 giugno per poter esaminare le 54 richieste di associazioni e enti vari di costituirsi parti civili. I difensori di alcuni imputati hanno anche avanzato la richiesta di spostare il processo a Campobasso, perchè il clima che si vive all'Aquila non favorirebbe un dibattimento sereno. "Deciderà la Corte di Cassazione, ma noi siamo assolutamente contrari - spiega raggiunta telefonicamente Antonietta Centofanti, presidente del Comitato vittime della Casa dello studente - innanzitutto perchè questa 'strage degli innocenti' è accaduta qui, poi perchè significa gettare discredito sulla Procura dell'Aquila che invece ha lavorato bene".

Sav

© riproduzione riservata