Venerdì 28 Maggio 2010

Intercettazioni meno rigide: saranno pubblicabili per riassunto

Roma, 27 mag. (Apcom) - Il governo ha ammorbidito, dopo le vaste proteste, il giro di vite sulle intercettazioni: si potranno pubblicare, almeno per riassunto. E' quanto si legge, in uno degli 11 emendamenti presentati dalla maggioranza, nel sito del Pdl. E' invece vietato dare conto delle intercettazioni in ogni forma prima della chiusura delle indagini preliminari, oppure in materia di ordinanze emesse in materia di misure cautelari. La pubblicazione potrà avvenire soltanto dopo che l'accusato o il suo difensore siano venuti a conoscenza della misura. Per quanto riguarda le "riprese visive", ha spiegato il relatore del ddl Roberto Centaro, queste "diventeranno oggetto di una normativa ad hoc". La discussione parlamentare sul ddl intercettazioni prenderà il via lunedì prossimo al Senato.

ALE

© riproduzione riservata