Venerdì 04 Giugno 2010

M.O./ Free Gaza: persi contatti radio con la "Rachel Corrie"

Roma, 4 giu. (Apcom) - La "Rachel Corrie", la nave dei pacifisti intenzionata a infrangere il blocco israeliano alla Striscia di gaza, ha perso il contatto radio con la sua base di operazioni a Cipro: è quanto riporta il quotidiano spagnolo El Pais. "Non sappiamo dove si trova perché abbiamo perso il contato radio, supponiamo che Israele abbaia interferito con il sistema di comunicazione", ha dichiarato Audrey Bomse, legale dell'ong Free Gaza, una delle organizzazioni che partecipa all'iniziativa: "Non sappiamo se stia tornando a Cipro o mantenga la rotta verso Gaza". Secondo la stampa israeliana la nave avrebbe ricevuto l'ordine di invertire la rotta, ma fonti diplomatiche dello Stato ebraico hanno assicurato che l'imbarcazione - con venti persone a bordo fra cui il premio Nobel per la Pace Mairead Corrigan-McGuire - sta procedendo in direzione della Striscia, dove dovrebbe giungere in serata. La nave - che trasporta un carico di medicinali, cemento, quaderni scolastici e giocattoli - era sfuggita al raid delle forze speciali israeliane che lunedì scorso aveva causato nove morti fra gli attivisti della "flottiglia della pace": era infatti rimasta indietro a causa di problemi tecnici.

Mgi

© riproduzione riservata