Domenica 13 Giugno 2010

Governo/ Berlusconi: Io insostituibile, non ci sono altri leader

Sofia, 13 giu. (Apcom) - Un leader insostuibile, che potrebbe trascorrere il suo tempo in località esotiche come Antigua o le Bermuda, ma che non può fare un passo indietro dalle proprie responsabilità di Governo stante l'assenza di altri figure di spicco: sia nell'opposizione, divisa e senza leader, sia nella maggioranza, dove non c'è nessun altro in grado di tenere insieme quel blocco sociale ed elettorale. Così Silvio Berlusconi, durante il pranzo a Sofia con il primo ministro bulgaro Boiko Borisov, secondo quanto riferito da alcuni dei presenti. Ma la sua insostituibilità, avrebbe osservato il premier, sarebbe anche un fatto preocupante per il Paese: abbiamo tante sfide davanti, la crisi economica, ora il G8 e il G20 in Canada dove dobiamo mettere in campo una strategia comune per la difesa dell'euro. E così, invece di andare nella sua villa alle Bermuda o sulla sua barca di Antigua, Berlusconi spiega di dover restare in Italia perchè non c'è un'alternativa.

Rea

© riproduzione riservata