Martedì 15 Giugno 2010

Mondiali/ Beckenbauer boccia Capello: Inghilterra non fa calcio

Johannesburg (Sudafrica), 15 giu. (Ap-Apcom) - Franz Beckenbauer boccia Fabio Capello. Secondo l'ex Ct e capitano della nazionale tedesca l'Inghilterra è "regredita" sotto la guida del tecnico friulano e all'esordio nei Mondiali non è riuscita a battere gli Stati Uniti anche perché priva di talenti. "Quello che ho visto contro gli Stati Uniti aveva poco a che vedere con il calcio", ha detto il 'Kaiser' dalle pagine del quotidiano sudafricano The Times, "mi è sembrato che l'Inghilterra sia regredita tornando a quei brutti vecchi tempi in cui si giocava il calcio del 'palla lunga e pedalare'".

Secondo Beckenbauer il Ct inglese Capello "può ancora cambiare molto", anche se un problema a monte esiste: "Gli inglesi pagano il fatto che in Premier League ci sono pochissimi giocatori inglesi, visto che i club ingaggiano giocatori stranieri e migliori dal resto del mondo".


Grd-Caw

© riproduzione riservata