Martedì 15 Giugno 2010

Cinema/Elio Germano vince il Nastro d'Argento come miglior attore

Roma, 15 giu. (Apcom) - Elio Germano è il vincitore del Nastro d`Argento come migliore attore per 'La nostra vita' di Daniele Luchetti. L`attore romano premiato al Festival di Cannes con la Palma d`oro come migliore attore pari merito con Javier Bardem, si aggiudica un nuovo ex-aequo dopo la Croisette. Ancora top secret il nome dell`attore con cui dividerà il premio. "Sono felicissimo. Il premio di un altro mica toglie qualcosa al mio. Fosse per me, potremmo essere anche in tre", ha dichiarato l'attore sul sito di 'Vanity Fair'. Sulla Croisette ha dedicato il premio "all'Italia e agli italiani che fanno di tutto per rendere il paese migliore nonostante la loro classe". Stavolta non se la prenderà "con nessuno, anzi: vorrei dedicare il Nastro a Luchetti e alla sua troupe". "Mi hanno dato realmente la possibilità di esprimermi al massimo. Anche a Cannes volevo sottolineare la loro professionalità - conclude Germano - e proprio per questo alla fine me la sono presa con chi, invece, è capace solo di speculare sul lavoro degli altri".

CAW

© riproduzione riservata