Venerdì 25 Giugno 2010

Mondiali/ Abete: non rinnego di aver scelto Lippi

Roma, 25 giu. (Apcom) - "Ho fatto una scelta che è quella di Marcello Lippi che non rinnego". Così il presidente della Figc Giancarlo Abete il giorno dopo l'eliminazione dell'Italia dai Mondiali in Sudafrica. "La gratitudine resta e non verrà mai meno. Il mondo del calcio non cambierà mai il mio modo di essere. Non farò il volta gabbana. Abbiamo la necessità assoluta di una ripartenza, noi non possiamo intristirci ma abbiamo il dovere e l'obbligo di ripartire. Questo dovere - spiega Abete - richiede assunzione di responsabilità e condivisione di responsabilità. Si riparte, al di là del risultato fortemente negativo, abbiamo il dovere in quanto federazione di farlo".

CAW

© riproduzione riservata