Venerdì 25 Giugno 2010

Mondiali/ Abete:Grande tristezza ma ora ripartiamo con Prandelli

Roma, 25 giu. (Apcom) - "C'è grande tristezza, ma abbiamo l'obbligo di ripartire, il primo luglio presenteremo il nuovo ct Cesare Prandelli". Lo ha detto il presidente della Figc Giancarlo Abete all'indomani dell'eliminazione dell'Italia dai Mondiali. "Bisogna avviare - ha aggiunto il numero uno della Federcalcio - una riflessione sulla crisi strutturale del calcio italiano". Il nome dell'ex tecnico della Fiorentina era stato annunciato prima del Mondiale. "Prandelli è stato scelto non per il suo carattere ma per il tasso tecnico, per la capacità di lavorare con i giovani e di essere in una piazza come Firenze un punto di riferimento. L'obiettivo con Prandelli ct è quello di fare un operazione di lungo periodo e come è noto il suo sarà un contratto quadriennale, quindi finalizzato al prossimo Mondiale".

CAW

© riproduzione riservata