Venerdì 25 Giugno 2010

Scontro bus-camion, tre donne morte vicino a Sorrento

Napoli, 25 giu. (Apcom) - Sono tutte donne le tre vittime dello scontro fra un pullman di linea e un camion in via Nastro verde, la strada che collega Sorrento a Massalubrense, in provincia di Napoli. L'incidente, che si è verificato poco dopo le 13 sulla costiera, ha provocato anche decine di feriti e almeno due sono in pericolo di vita: una donna di 48 anni residente a Massalubrense che è stata trasportata in elicottero presso l'ospedale Cardarelli di Napoli; e un uomo, invece, sempre in gravissime condizioniricoverato presso l'ospedale di Sorrento. I vigili del fuoco hanno inoltre confermato che le altre persone ferite sono state trasportate presso gli ospedali di Vico Equense, Castellammare di Stabia e Sorrento. Secondo quanto si apprende dai pompieri, hanno perso la vita una donna inglese di 78 anni, una ragazza di 17 anni originaria di Battipaglia (Salerno) e una 44enne di Sorrento. L'incidente si è verificato al chilometro 20.500 tra un camion che trasportava bibite e un autobus della Sita che stava dirigendosi da Sorrento a Sant'Agata sui due Golfi. I primi rilievi hanno evidenziato che il camion ha perso l'equilibrio. Il piantone del rimorchio avrebbe tranciato un lato dell'autobus mandando in frantumi non solo i vetri ma anche la carrozzeria. Sul posto sono ancora al lavoro i vigili del fuoco e le forze dell'ordine.

Psc/Sar

© riproduzione riservata