Lunedì 28 Giugno 2010

M.O./ Lo spazio aereo turco chiuso ai voli militari israeliani

Ankara, 28 giu. (Ap) - La decisione della Turchia di chiudere il proprio spazio aereo a voli israeliani concerne solo i voli militari. Lo ha precisato un rappresentante del governo di Ankara, dopo che il primo ministro turco Recep Erdogan aveva annunciato dal Canada la misura, a seguito blitz israeliano alla 'Freedom flottiglia' diretta a Gaza, in cui il 31 maggio scorso hanno perso la vita nove attivisti turchi. L'esecutivo di Ankara specifica che il divieto di volare nel proprio spazio aereo "è per voli israeliani militari e non riguarda voli commerciali". Il divieto inoltre non è "totale" e ogni richiesta di sorvolo "sarà analizzata caso per caso"

Iso

© riproduzione riservata