Martedì 29 Giugno 2010

Mondiali/Blatter,scuse a Inghilterra e Messico per errori arbitri

Johannesburg (Sudafrica), 29 giu. (Ap) - Il presidente della Fifa Sepp Blatter ha presentato le sue "scuse ufficiali alle delegazioni di Inghilterra e Messico" per i gravi ed "evidentissimi errori arbitrali" di cui le due squadre sono state vittime nei match degli ottavi di finale dei Mondiali di calcio sudafricani. Sabato scorso, infatti, l'Inghilterra, sconfitta per 4-1 dalla Germania a Bloemfontein, si era vista non convalidare dall'arbitro uruguaiano Jorge Larrionda il gol del possibile 2-2 di Frank Lampard (pallone che dopo avere colpito la traversa aveva picchiato in terra chiaramente oltre la linea di porta), mentre il Messico, battuto per 3-1 dall'Argentina a Johannesburg, aveva subito il gol dell'1-0 di Carlos Tevez in nettissimo fuorigioco, non visto dall'arbitro italiano Roberto Rosetti (con la determinante collaborazione del guardalinee Stefano Ayroldi). "Errori evidenti che non possiamo che deplorare", ha detto Blatter, dopo due giorni di imbarazzanti silenzi da parte della Fifa. "Gli inglesi mi hanno ringraziato, i messicani hanno abbassato la testa", ha raccontato.

CAW

© riproduzione riservata