Martedì 29 Giugno 2010

Taricone/ Saviano: l'unico che è riuscito a andare oltre reality

Roma, 29 giu. (Apcom) - "Un uomo solare, pieno di vita, un po' guascone". Così Roberto Saviano ricorda Pietro Taricone, tragicamente scomparso dopo l'incidente avvenuto ieri durante un lancio con il paracadute nei pressi di Terni. "Mi fa piacere ricordarlo perché era una figura importante della nostra terra, con tanta voglia di emergere in una terra così difficile". Lo scrittore lo ricorda anche come "rappresentante di istituto". "Ricordo le manifestazioni ed è incredibile che tutto si sia fermato così tragicamente", prosegue lo scrittore ai microfoni di Sky Tg24. Saviano inoltre è convinto che che la grande capacità di Taricone sia stata "l'essersi accorto che la macchina mediatica lo stava stritolando". "E' l'unico che è riuscito a andare oltre i reality, è il vero vincitore del 'Grande Fratello' che poi lo ha fatto diventare altro. Ricordo anche che mi aveva difeso pubblicamente dall'attacco di Berlusconi che mi accusava di aver diffamato l'Italia. Era orgoglioso di essere un uomo del Sud".

CAW

© riproduzione riservata