Giovedì 01 Luglio 2010

Calcio/ Galliani: Ibra al Milan? Dovremmo cedere un grandissimo

Roma, 1 lug. (Apcom) - Il Milan metterà a segno un grande colpo di mercato soltanto nel caso in cui dovesse cedere uno dei suoi principali talenti. Lo ha chiarito oggi l'amministratore delegato rossonero, Adriano Galliani: "Se parte un big arriva un big, ma i giocatori rifiutano il trasferimento perché qui stanno bene", ha detto il dirigente. Interrogato sull'ipotesi legata a Zlatan Ibrahimovic, ex attaccante di Inter e Juventus ora al Barcellona, Galliani ha ribadito la filosofia del club: "Se non parte un grandissimo non può arrivare un grandissimo per una questione di stipendi", ha spiegato l'amministratore delegato milanista. Galliani si è mostrato scettico sulla pista che porterebbe al centravanti del Brasile, Luis Fabiano: "Lasciamolo stare è ai Mondiali", ha detto Galliani.

CAW

© riproduzione riservata