Domenica 11 Luglio 2010

Pdl/ Schifani: Si esagera, io non vedo una questione morale

Roma, 11 lug. (Apcom) - Il Presidente del Senato Renato Schifani difende il suo partito da chi vede ormai inevitabile porre una questione morale al partito di maggioranza relativa, dopo quanto emerso da diverse e moltleplici inchieste che hanno visto coinvolti diversi fra i dirigenti di primo piano del Pdl. "Tutto ciò non ha aiutato l'immagine del Pdl, ma ritengo esagerato parlare di questione morale", dice Schifanbi al Corriere della Sera. Schifani, inoltre, sposa in pieno il diktat del premier Silvio Berlusconi contro la costituzione di correnti interne al Pdl: "Oggi la creazione di una o più correnti rischia di far implodere il Pdl", dice Schifani. Che nega che l'associazione ?Liberamente' da lui promossa insieme al ministro della Giustizia Alfano abbia struttura e obbiettivi di una corrente di partito: "Liberamente non puo' che definirsi una corrente, al di la' di quanto sostengono i suoi fondatori''

Tor

© riproduzione riservata