Lunedì 12 Luglio 2010

Traffico rifiuti, blitz carabinieri in 7 regioni: 13 arresti

Roma, 12 lug. (Apcom) - I carabinieri della sezione operativa centrale del reparto tutela ambiente, d'intesa con la Procura di Santa Maria Capua Vetere, hanno arrestato 13 persone in tutta Italia per concorso in traffico illegale di rifiuti speciali e tossici e falso. Un ultimo soggetto sarebbe ancora ricercato, secondo quanto si apprende. Il blitz è scattato in 7 regioni, oltre alla Campania, in Lazio, Marche, Umbria, Toscana, Puglia e Abruzzo. Gli accertamenti sarebbero partiti dalla discarica del comune di Rocca Secca a Cerreto, in provincia di Frosinone, che presto potrebbe venir sequestrata. Secondo chi indaga nell'area sarebbero stati destinati rifiuti in modo illegale. Alle 12 è previsto un incontro con la stampa alla procura di Santa Maria Capua Vetere.

Nav

© riproduzione riservata