Lunedì 12 Luglio 2010

Iran/ Medvedev: Teheran vicina a generare arma nucleare

Mosca, 12 lug. (Apcom-Nuova Europa) - Teheran è vicina a generare un potenziale per creare un'arma nucleare. Secondo il presidente russo Dmitri Medvedev Mosca deve "abbandonare ogni approccio tranquillizzante" al problema del programma nucleare iraniano). "L'Iran si sta avvicinando a possedere il potenziale, che di principio, potrebbe essere usato per creare armi nucleari", ha detto il capo di stato in una riunione con gli ambasciatori russi e i rappresentanti permanenti all'estero. Con la presidenza Medvedev l'atteggiamento di Mosca in merito al problema iraniano è progressivamente e sostanzialmente cambiata rispetto all'era Putin. Sino all'ok russo alle sanzioni Onu a Teheran.

Cgi

© riproduzione riservata