Lunedì 12 Luglio 2010

Caldo/ Domani allerta afa in 10 città, dopodomani in 14

Roma, 12 lug. (Apcom) - Sono 14 le città che, tra oggi e il 14 luglio, soffocheranno per l'afa, con temperature percepite che toccheranno punte di 38 gradi. Nel dettaglio, secondo il bollettino sulle ondate di calore elaborato dalla protezione civile per 27 città italiane, nei prossimi tre giorni viene segnalato un allerta 3, rischio ondate di calore, in 8 città e un allerta 2, ovvero temperature elevate e condizioni meteorologiche che possono avere effetti negativi sulla salute della popolazione a rischio, in 12 città. Per oggi la protezione civile segnala disagi in 8 città: allerta 3 a Bolzano, con 35 gradi, e Genova, con 36 gradi e in allerta 2 Bologna con 33 gradi, Brescia e Firenze con 36, Perugia con 33 gradi, Roma con 36 gradi, Torino con 37 gradi. Ancora, per domani 13 luglio il numero di città per le quali è segnalato il rischio di ondate di calore sale a 4 e sono Bolzano con 37 gradi, Bologna con 33, Genova con 36 gradi e e Roma addirittura con 38 gradi; le città in allerta 2 saranno sei e cioè Brescia, Milano e Firenze con 36 gradi, Perugia con 33, Torino con 37 gradi e Trieste con 34. Dieci città soffriranno quindi per il caldo. Ancora, per dopodomani, mercoledì 14 luglio, la protezione civile segnala ben 14 città sotto la morsa dell'afa: in allerta 3 saranno 8 città e cioè Bolzano con 36 gradi, Bologna con 34, Brescia e Firenze con 37 gradi, Genova con 35 gradi, Perugia con 33, Roma caldissima con 38 gradi, Torino con 35 gradi. Le città in allerta due saranno sei: Campobasso con 31 gradi, Frosinone e Milano con 36, Pescara e Trieste con 35, Rieti con 34 gradi.

Apa

© riproduzione riservata