Lunedì 12 Luglio 2010

Eolico/ Cosentino: Accuse surreali,basta uso politico giustizia

Roma, 12 lug. (Apcom) - Il sottosegretario Pdl all'Economia Nicola Cosentino definisce "surreali" le accuse nei suoi confronti mosse nell'inchiesta sull'eolico in Sardegna e chiede di mettere fine all' "uso politico della giustizia" denunciando come nei sui confronti "anche questa volta le impronte digitali" dei suoi accusatori siano le stesse. "Ancora una volta - dice Cosentino, raggiunto telefonicamente- - apprendo dalle agenzie di stampa di essere sotto inchiesta da parte di qualche procura per aver commesso qualcosa. Questa volta mi pare che si tratti di una sorta di banda del torchio dal sapore davvero surreale. Mi chiedo quando e se si finirà di usare la magistratura per altri fini. In ogni caso anche questa volta le impronte digitali sono le stesse".

Tom

© riproduzione riservata