Sabato 17 Luglio 2010

Mafia/ Schifani: Contro statue gesto vile,rafforza nostro impegno

Roma, 17 lug. (Apcom) - Il presidente del Senato, Renato Schifani, esprime "la più ferma condanna per l'incivile e barbaro danneggiamento delle statue di Paolo Borsellino e Giovanni Falcone", avvenuto la scorsa notte a Palermo. "E' un atto di inaudita gravità che - prosegue - scuote le coscienze di quanti credono fermamente nei valori della legalità e della democrazia". "Se con comportamenti di questo genere s'intendeva colpire lo Stato - prosegue Schifani - gli autori sappiano che questo gesto vile rafforzerà ulteriormente l'impegno delle Istituzioni a proseguire la battaglia senza sosta contro il crimine organizzato. Battaglia che ha portato anche recentemente ad ottenere risultati eccezionali. La lotta alla mafia è un impegno prioritario di tutte le Istituzioni. Auguro - conclude - che gli autori questo inqualificabile gesto vengano individuati al più presto".

Red/Arc

© riproduzione riservata