Giovedì 22 Luglio 2010

Sudafrica/ Spari davanti casa figlia Mandela, nessun ferito

Johannesburg, 22 lug. (Apcom) - Alcuni colpi d'arma da fuoco sono stati sparati domenica sera davanti alla casa di Zindzi Mandela, la seconda figlia di Nelson e Winnie Mandela, in presenza di quattro nipoti dell'eroe della lotta contro l'apartheid. L'incidente, ha riferito oggi la polizia, ha avuto luogo poco dopo le 18 a Johannesburg, mentre la famiglia Mandela faceva ritorno a casa dopo una festa organizzata per i 92 anni del Premio Nobel per la pace. "La macchina (che aveva a bordo i Mandela, ndr) aveva appena superato il cancello quando è stata attaccata da due persone armate", ha detto un portavoce della polizia, Govindsamy Mariemuthoo. Gli aggressori hanno ordinato al gruppo di stendersi al suolo. "Uno di loro ha sparato un colpo. L'autista ha replicato e i sospetti si sono dati alla fuga", ha raccontato il portavoce. "Non hanno portato via nulla e nessuno è rimasto ferito", ha aggiunto. La polizia ha aperto un'indagine per "tentato omicidio". (fonte afp)

Coa

© riproduzione riservata