Giovedì 22 Luglio 2010

Manovra/ Dalle Regioni una bocciatura unanime

Roma, 22 lug. (Apcom) - Le Regioni esprimeranno un parere negativo unanime sulla manovra nella seduta della Conferenza Unificata che si terrà nel primo pomeriggio. La decisione di questa mattina della Conferenza delle Regioni, annunciata dal presidente Vasco Errani, era attesa a causa dei tagli previsti dalla manovra su Regioni ed enti locali. Tagli giudicati "insostenibili".

red-eco

© riproduzione riservata