Giovedì 22 Luglio 2010

Federalismo/ Calderoli: Entro l'autunno quadro completo

Roma, 22 lug. (Apcom) - Entro l'estate il decreto attuativo sull'autonomia impositiva dei Comuni e quello sui costi standard della sanità, e poi "credo che per l'autunno avremo completato il quadro generale del federalismo fiscale con l'emanazione dei relativi decreti". Lo ha assicurato il ministro Roberto Calderoli, nella conferenza stampa al termine del Consiglio dei Ministri. "Quelli che paventavano come un rischio per il federalismo la manovra, oggi vedono il federalismo fiscale come l'unica soluzione e via d'uscita dalla crisi: da tutti i livelli di governo c'è stata chiesta la massima accelerazione ai decreti legislativi", ha aggiunto Calderoli. Dopo il varo oggi in Cdm del decreto sui fabbisogni standard di Comuni e Province, con l'intervento dunque sul versante della spesa, il prossimo passo è sul versante delle entrate con i decreti sull'autonomia positiva: "Il primo legato ai Comuni, prima della pausa estiva", ha assicurato Calderoli. E poi "stiamo lavorando col ministro Fazio sui costi standard della sanità: entro l'estate vogliamo portare i costi standard della sanità che è l'elemento di maggiore preoccupazione. E' impensabile che ci sia il 50% delle Regioni sotto osservazione, e molte commissariate, l'intervento sulla sanità è urgente e necessario". Calderoli ha infine ricordato l'ok definitivo già arrivato al decreto sul federalismo demaniale, "che ci fa tornare padroni a casa nostra per beni immobili, terreni, laghi, fiumi e spiagge".

Rea

© riproduzione riservata