Giovedì 22 Luglio 2010

Manovra/ La Russa-Maroni: Indennità Forze ordine fuori da tagli

Roma, 22 lug. (Apcom) - Il Governo presenterà un ordine del giorno nell'ambito dell'esame della manovra in cui si chiarisce che le indennità per le forze armate, di polizia e Vigili del fuoco resteranno fuori dai tagli. E' quanto hanno spiegato in una conferenza stampa il ministro della Difesa, Ignazio La Russa e quello dell'Interno, Roberto Maroni. "Noi abbiamo l'obbligo di non aumentare di un solo euro il monte accessorio dell'anno precedente - ha detto la Russa - ma resta chiaro che all'interno di questo monte retributivo possa esserci singolarmente una variazione". Maroni ha sottolineato come tale "interpretazione autentica della norma" consenta di "evitare fraintendimenti e inutili polemiche". "E' nostra prassi - ha aggiunto il ministro dell'Interno - muoverci congiuntamente, non succedeva nei precedenti governi ed è la dimostrazione dell'altissima considerazione per le forze dell'ordine e militari che garantiscono risultati eccellenti in tutti fronti". (segue)

Bac/Rea

© riproduzione riservata