Giovedì 22 Luglio 2010

P3/ Csm avvia trasferimento d'ufficio presidente Appello Salerno

Roma, 22 lug. (Apcom) - La Prima commissione del Csm ha deciso di avviare la procedura per il trasferimento d'ufficio per incompatibilità ambientale a carico del presidente della Corte d'Appello di Salerno, Umberto Marconi, rimasto coinvolto nello scandalo della P3. La decisione, approvata da 4 consiglieri (non presente Giuseppe Berruti, contrario il laico di centrodestra Gianfranco Anedda), è arrivata nonostante la lettera con cui Marconi si diceva estraneo ai fatti ma disponibile a lasciare la sede campana per altro incarico.

Gic

© riproduzione riservata