Venerdì 23 Luglio 2010

Giappone/ First lady bacchetta marito e si chiede: sa governare?

Tokyo, 23 lug. (Apcom) - Naoto Kan è in grado di fare il primo ministro? La domanda non appare così peregrina se a porla non sono solo gli esponenti dell'opposizione ma la moglie stessa del neo leader dell'esecutivo giapponese. "Mi domando se è ok che quest'uomo sia primo ministro. Perché io lo conosco molto bene", scrive Nobuko, la first lady nipponica, in un libro appena pubblicato, dal titolo: "Cosa cambierà in Giappone dopo che sei diventato primo ministro"". La fascia gialla che lo avvolge annuncia: "Striglia suo marito, Naoto Kan". Il premier - afferma la moglie - non ha alcun gusto nel vestirsi, non sa cucinare e ha sbagliato completamente il suo primo discorso di politica generale. La decisione di dare il libro alle stampe - commenta oggi la Bbc - è "eccentrica perfino per gli standard giapponesi", abituati agli atteggiamenti eccentrici delle loro first ladies: la precedente, Miyuki Hatoyama, aveva affermato di essere stata su Venere e di aver incontrato Tom Cruise in una vita precedente. A discapito di Nobuko Kan, 64 anni, va precisato che la signora ha scritto il libro subito dopo la nomina del marito a premier, nel luglio scorso, prima dunque della disfatta dei democratici alle elezioni del Senato. Il primo ministro, che definisce la moglie "la sua opposizione in casa", ha detto di non aver avuto ancora il coraggio di leggere il libro. Quarant'anni di matrimonio non andranno in fumo per questo.

Fcs

© riproduzione riservata