Venerdì 23 Luglio 2010

P3/ Napolitano: Squallore è certo, magistrati vadano a fondo

Roma, 23 lug. (Apcom) - Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano considera "certo lo squallore" che l'inchiesta sulal nuova P3 sta mettendo in luce, invitando ad assicurare il massimo di serenità intorno alla delicata indagine che la Magistratura sta conducendo. "Per ora - dice il capo dello Stato rispondendo sull'inchiesta P3 ad alcuni giornalisti al Quirinale al termine dell'incontro con la stampa parlamentare- abbiamo visto che sicuramente c'è molto squallore. Vediamo se e che cosa di altro emergerà.Lo squallore è certo. L'importante, ora, è che si riesca a far fare fino in fondo il proprio lavoro alla Magistratura per accertere i fatti e le eventuali responsabilità. Anche perchè, purtroppo, molto spesso, l'esplosione sulla stampa di notizie relative ad inchieste non aiuta affatto il lavoro di quelli stessi magistrati ai quali pubblicamente si applaude".

Tor

© riproduzione riservata