Venerdì 23 Luglio 2010

Massarosa, licenziato spara e uccide datori lavoro e si suicida

Viareggio, 23 lug. (Apcom) - Licenziato, uccide a colpi di pistola i suoi ex datori di lavoro poi si suicida. La tragedia è avvenuta nel pomeriggio a Massarosa, in provincia di Lucca. L'uomo era stato licenziato 6 mesi fa e oggi è tornato nella sua ex ditta, a Massarosa, e ha ucciso i suoi due datori di lavoro e poi si è tolto la vita. L`omicida era un ex rappresentante. Le vittime l'amministrazione delegato e il responsabile dell'amministrazione dell`azienda, la Gifas Electric. Secondo quanto emerso, l`uomo avrebbe chiesto un regolare appuntamento, avrebbe quindi ucciso i suoi ex datori di lavoro con una pistola e poi avrebbe anche cercato di dar fuoco all`ufficio prima di uccidersi con la stessa arma.

Xfi/Rcc

© riproduzione riservata