Haiti/ Barnier:Commissione Ue sostiene impegno per ricostruzione

Haiti/ Barnier:Commissione Ue sostiene impegno per ricostruzione Dopo il devastante terremoto del 12 gennaio

Haiti/ Barnier:Commissione Ue sostiene impegno per ricostruzione
Port au Prince, 29 lug. (Apcom) - Michel Barnier, il commissario europeo incaricato del mercato interno e dei servizi, in visita ufficiale ad Haiti, ha rinnovato il sostegno dell'Ue alla ricostruzione del Paese, devastato il 12 gennaio da un violento terremoto."Sono qui per valutare, riorientare e proseguire i lavori di ricostruzione finanziati dalla Commissione europea, che si è impegnata a fornire più di 620 milioni di dollari" degli 1,6 miliardi promessi dall'Europa ad Haiti, ha dichiarato Barnier durante una conferenza stampa nelle rovine del palazzo presidenziale haitiano.L'impegno della Commissione europea e dei Paesi dell'Ue riguarda prioritariamente la ricostruzione delle capacità dello stato haitiano e il sostegno al bilancio del Paese per pagare gli stipendi dei funzionari, ha spiegato Barnier, che ha avuto un colloquio con il presidente haitiano René Préval e il primo ministro Jean-Max Bellerive.Per i lavori di ricostruzione, la commissione ha già sbloccato 620 milioni di dollari, 300 milioni dei quali serviranno a finanziare la costruzione della rete stradale. Barnier ha annunciato che la Commissione europea prevedeva anche 23 milioni di dollari per la costruzione di abitazioni di transizione durature per i senzatetto. Il commissario europeo ha inoltre sollecitato l'attivazione della Commissione provvisoria per la ricostruzione di Haiti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA