Venerdì 06 Agosto 2010

Sondaggio, un francese su tre crede al paradiso dopo la morte

Roma, 6 ago. (Apcom) - Un francese su tre crede al paradiso dopo la morte. Lo afferma un sondaggio della Csa per il settimanale transalpino "La Vie" sottolineando che otto cattolici praticanti su dieci sperano di raggiungere la vita eterna. Se il paradiso esiste dopo la morte, per il 66% degli intervistati è sinonimo di amore mentre il 52% di questi spera di rincontrare le persone amate. Sempre di meno, comunque, si crede al paradiso come ricompensa legata al proprio comportamento durante la vita terrena. Tra coloro che credono al paradiso sulla terra, per il 38% corrisponde a momenti di serenità, per il 20% a un giardino straordinario, per il 18% alla casa dei sogni e per il 15% a un bell'incontro.

Bla

© riproduzione riservata