Mercoledì 11 Agosto 2010

Governo/ Bersani: Pretendiamo che Berlusconi venga in Parlamento

Roma, 11 ago. (Apcom) - "Bossi e Berlusconi fanno la voce grossa perché non sanno che pesci prendere. Possiamo aiutarli con qualche precisazione. Primo: non permetteremo che Berlusconi riduca l'Italia al paese delle banane. In Italia abbiamo le istituzioni. Pretendiamo dunque, dopo due anni, la sua presenza in Parlamento e pretendiamo di sentirgli dire che cosa intenda fare in questo indecoroso marasma che lui stesso ha provocato e alimentato". Lo dichiara in una nota il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani. "Se fosse certificata la crisi - prosegue - la parola passerebbe al capo dello Stato e al Parlamento secondo un percorso costituzionale in cui ognuno dice la sua, ma nessuno può dettare il compito agli altri. Il 'golpista' è chi nega questo e non chi lo afferma!".

Luc

© riproduzione riservata