Mercoledì 11 Agosto 2010

Governo/Fli Senato:A settembre responsabilità,confronto su agenda

Roma, 11 ago. (Apcom) - "Agosto è il mese delle polemiche sterili e dannose. Settembre deve essere il mese della responsabilità e dei fatti concreti, nell'interesse del Paese". E' l'auspicio espresso in una nota del gruppo di Futuro e Libertà al Senato. "Siamo consapevoli - aggiungono i finiani - che la stabilità di governo è un valore economico-sociale e il rispetto del patto con gli elettori è un valore di moralità politica. E' indispensabile mettere al centro l'interesse dell'Italia affrontando con decisione le priorità: fisco, federalismo fiscale, Mezzogiorno, riforme istituzionali, giustizia". "Noi ci muoveremo in questa direzione - assicura il gruppo di Fli a palazzo Madama - ci auguriamo che tutti, a iniziare da coloro che hanno la responsabilità della guida politica e di governo, facciano altrettanto. Pertanto dopo i polveroni polemici e strumentali di Ferragosto, a settembre la strada maestra - conclude - deve essere quella di un serio confronto nella maggioranza in termini di agenda di governo".

Red/Arc

© riproduzione riservata