Mercoledì 11 Agosto 2010

Calcio/Trap operato: non era intossicazione, dimesso dopo weekend

Dublino (Eire), 11 ago. (Ap) - Non si trattava di intossicazione alimentare, apparentemente provocata dal pesce mangiato prima di lasciare l'Italia, ma i dolori addominali e la nausea che Giovanni Trapattoni accusava da domenica e che lo avevano costretto al ricovero al Mater Hospital di Dublino erano dovuti ad una cicatrice relativa ad un precedente intervento subito dal settantunenne commissario tecnico dell'Eire. Ad evidenziarlo i più approfonditi esami ai quali il settantunenne tecnico italiano è stato sottoposto questa mattina e che hanno spinto i medici a programmare un piccolo intervento chirurgico, eseguito questo pomeriggio. "Trapattoni sta riposando e nelle prossime ore tornerà al suo letto", comunica la federcalcio irlandese. Trapattoni resterà ricoverato fino alla fine della settimana. Questa sera a guidare l'Eire dalla panchina nell'amichevole contro l'Argentina a Dublino sarà il suo vice, Marco Tardelli.

CAW

© riproduzione riservata