Mercoledì 11 Agosto 2010

Recuperato da Cfs pitone albino usato come corriere della droga

Roma, 11 ago. (Apcom) - E` stato sequestrato dal Corpo forestale dello Stato l`esemplare di pitone albino lungo 3 metri di grande valore economico, utilizzato come "corriere della cocaina" e come deterrente per le forze dell`ordine e mezzo di persuasione per ottenere i pagamenti richiesti ai potenziali clienti della droga. Il pitone è stato ritrovato nella abitazione di una persona arrestata dalla guardia di finanza nel corso di un'operazione antidroga a Roma. Gli uomini del Cites del Corpo forestale dello Stato è intervenuto su richiesta del Nucleo Operativo del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma. Già in passato sono state realizzate delle operazioni congiunte con le altre Forze di Polizia per recuperare animali esotici sempre nel contesto della detenzione e spaccio di droga. L`esemplare sequestrato dagli uomini del Cfs era in buone condizioni ed è stato successivamente affidato ad una struttura autorizzata alla detenzione di questi animali. Il personale della Forestale è specializzato nell`identificazione delle oltre 30.000 specie incluse nelle liste CITES protette dalla Convenzione di Washington.

Red/Nes

© riproduzione riservata