Mercoledì 11 Agosto 2010

Lotta all'abusivismo: sequestrati da Gdf 27 pontili a Fondi (Lt)

Roma, 11 ago. (Apcom) - Ventisette pontili, 16 siti immobiliari sono statis equestrati dalla Guardia di Finanza nelal zona di Fondi nell'operazione 'Foce sicura' contro l'abusivismo sul demanio fluviale. Nel mirino dei finanziaeri gli abusi perpetrati sull' area demaniale del canale di Sant'Anastasia del comune di Fondi. Nel corso delle indagine le fiamme gialle hanno individuato numerosi siti immobiliari delimitati da reti metalliche e costituiti da manufatti in calcestruzzo lamiere e legno la cui realizzazione è risultata essere stata effettuata senza alcuna autorizzazione amministrativa, concessione e nullaosta paesaggistico . L' indagine durata alcuni mesi ha permesso alla procura della repubblica di Latina di emettere plurimi decreti di sequestro delle opere abusive che sono stati eseguiti nella mattinata odierna dai baschi verdi di Formia con l' impiego di oltre 50 militari ed il supporto della componente aerea di Pratica di mare . Nel corso delle operazioni oltre ai manufatti sono stati sottoposti a sequestro i pontili adibiti per l' ormeggio di natanti, pali di sostegno infissi nel fondale per la collocazione delle bilance da pesca professionali strutture in muratura celate sotto apparenti baracche in lamiera travi e catene utilizzate per l'ancoraggio al fondo fluviale delle strutture . Sono in corso ulteriori accertamenti per identificare gli ulteriori responsabili e le ditte che hanno effettuato la costruzione delle opere ed i relativi direttori dei lavori. L'autorità giudiziaria ha inoltre disposto l' immediato sgombero nel termine di cinque giorni degli oltre 700 natanti che sono stati trovati ormeggiati presso i pontili sequestrati .

Red/Nes

© riproduzione riservata