Mercoledì 25 Agosto 2010

Passera/ Da Madeira a Villa d'Este gli investimenti di famiglia

Milano, 25 ago. (Apcom) - "La famiglia Passera ha una piccola quota di Villa d'Este, la società proprietaria di un lussuosissimo hotel a Cernobbio, sul lago di Como e di un cinque stelle in Toscana". E' quanto scrive oggi 'Il Corriere della Sera'. "L'acquisizione, del valore di circa un milione di euro - si legge nell'articolo firmato da Mario Gerevini - è avvenuta in concomitanza con il rientro da Madeira di una consistente liquidità (oltre 10 milioni) che la società di famiglia aveva parcheggiato nel '99 nella zona franca al largo del Portogallo". Le informazioni sono tratte dal bilancio 2009 della Lariohotels, "la società proprietaria a Como dei quattro stelle Terminus e Villa Fiori e posseduta pariteticamente dai fratelli Bianca (50 anni), Antonello (53) e Corrado Passera (55), amministratore delegato di Intesa Sanpaolo". I soldi parcheggiati a Madeira dovevano servire "per un programma di investimenti nei settori in cui opera la società".

Red-Sib

© riproduzione riservata