Mercoledì 01 Settembre 2010

WikiLeaks/ Procura Svezia riapre inchiesta stupro contro Assange

Stoccolma, 1 set. (Ap) - La giustizia svedese riapre l'inchiesta per violenza sessuale contro Julian Assange, il fondatre del sito Internet WikiLeaks specializzato nella plubbicazione di documenti confidenziali. Lo ha annunciato la procura di Stoccolma che ieri, per circa un'ora, ha ascoltato Assange in merito a presunte aggressioni contro due ragazze. Ci sono motivi per pensare che sia stato commesso un crimine", ha spiegato la responsabile della procura, Marianne Ny, in un comunicato. "In base agli elementi raccolti è stato aperto un fascicolo per 'stupro'", ha aggiunto. La Procura di Stoccolma qualche settimana fa aveva già annullato un mandato di arresto spiccato nei confronti del fondatore di Wikileaks per aggressione e violenza carnale, su denuncia di due donne svedesi. (Fonte Afp)

Bla

© riproduzione riservata